BOLLETTINO MEDICO

30 10 2008

A seguito di alcune scorrettezza ricevute in maniera assolutamente gratuita, nonchè di alcune entrate a cazzo come la mia (Il Capitano), oltre alle indisponibilità che hanno segnato in negativo questa partita, comunico il bollettino medico ricevuto oggi da Villa Stuart:

De Martino – lieve lesione alla costola in seguito all’entrata idiota del difensore in occasione del gol con conseguente perdita di tre ore al pronto soccorso per radiografie e controlli vari
Si prevede 1 mese di stop

Pedicini – leggera contrattura al quadricipide femorale sinistro e occhio abbottato da una ginocchiata che ha scombinato quei pochi neuroni rimasti
Si prevedono 10 giorni di stop

Scocca – occhio nero da pugile causato dalla capata di un iimbecille
Non c’è bisogno di stop per il nostro Dr. Morte che adesso è più incazzato di prima

questi si aggiungono alle altre persone già presenti in infermeria che sono:

Caraglia – contrattura del muscolo sottopaccale
ancora 15 giorni di stop

Stasi – 38° di febbre con scariche di diarrea
Si spera in un suo totale recupero per la prossima partita

Spagnuolo – dolori alla schiena causati presumibilmente da un’errata attività sessuale
Si spera in un suo totale recupero per la prossima partita

L’infermeria è praticamente piena, e per questo ringraziamo il Caffè Monet ai quali promettiamo una sonora goleada al ritorno.
Forza DInamo

Annunci




La Dinamo resiste solo un tempo

30 10 2008

Caffè Monet – Dinamo Morgana 6-1 (1-0)

Resiste solo un tempo una rimaneggiata Dinamo Morgana che incassa la terza sconfitta in campionato e resta a tre punti. Una goleada subita nel secondo tempo che poteva prendere proporzioni molto più vaste che Iandolo ha evitato. I Compagni si sono presentati all’Olmeri con Iandolo, Boscaino nell’inedito ruolo di centrale difensivo, Pedicini, Cestrone, De Martino, Scocca, Carpentieri e Fragnito. Tante defezioni per motivi lavorativi ma sopratutto per il gioco sporco della Lega Calcio che ha messo in contemporanea Fiorentina – Inter e Napoli – Reggina. Dopo un buon primo tempo che terminato 1-0 c’è stato il crollo fisico. La Dinamo esce malconcia anche per via degli infortuni, comunque recuperabili, capitati a Pedicini e Scocca. Momenti di tensione con qualche avversario ma subito Scocca ha fatto capire che il calcio non è uno sport per frocetti. Il gol della Dinamo è stato realizzato da De Martino che rompe così un digiuno per lui inusuale. Le dinamiti si sono impegnate, ma non era questa la partita della svolta. Ora la compagine allenata da Russo Luciano e Zarro è attesa dal tostissimo match contro il Brums, squadra che lotta per la vittoria finale. Gongola ancora Dj Raz che si sparagna ancora il giro di meze birre grosse promesso alla squadra in caso di vittoria.

UFFICIO STAMPA DINAMO MORGANA





La Dinamo Morgana è pronta per la missione impossibile

28 10 2008

Proficuo galoppo del lunedì per la Dinamo Morgana presso il campo Olmeri. I Compagni si sono allenati a ranghi misti sotto gli occhi attenti di mister Russo Luciano in impeccabile abito spallettiano. Molte le assenze giustificate nella partitella. Si sono visti spunti di bel calcio: è finita 7-5 per i senza casacche che schieravano tra gli altri Vessichelli, Stasi, Cestrone e La Monaca contro i casaccari Miele, Pedicini, Spagnuolo, Campanile. Sugli scudi il solito Stasi, poi Campanile che ha fatto incetta di reti e traverse, bene anche Vessichelli nonostante una uscita alla Higuita, e Cestrone. Generoso La Monaca, puntuale Miele, propositivo Pedicini, in crescita Spagnuolo. Mercoledì missione impossibile contro il Caffè Monet ma la Dinamo ci crede nonostante un devastante weekend con matrimoni, concerti e serate bancone che hanno severamente impegnato gran parte della rosa di cialtroni.

 

UFFICIO STAMPA DINAMO MORGANA





Partitella

24 10 2008

Cari Compagni
in vista dei due confronti proibitivi che ci aspettano, per non fare figure di merda
è meglio organizzarsi al meglio e quindi fare una bella partitella di allenamento.
La seduta è prevista per lunedi 27 ottobre presso lo Stadio Olmeri
campo su cui si giocherà anche il prossimo impegno di Campionato
che ci vede contro la squadra del Caffè Monet.
L’allenamento è previsto alle ore 22.00, e sarà l’ultima volta dell’anno
che si giocherà a quest’ora, visto che l’ora legale non ci sarà più
e quindi a quell’ora farà più freddo del solito
Si prega cortesemetne di confermare la presenza in campo
lasciando un commento, in modo da far sparanniare al vostro ex Capitano
la classica ricarica da 10€ che se ne va ogni partita
Grazie
Ci vediamo al più tardi Lunedi
non vi scassate troppo questo fine settimana
Forza Dinamo





22 10 2008


Avai – Paula Ramos 21 – 3 (1945)

Udinese – Napoli 0 – 5  (2007)

Acquaviva – Monteprandonese 9 – 1 (1966)

Atalanta – Napoli 5 – 0 (2007)

Manchester United – Roma 6 – 1 (2007)

Grottammare – Olimpia 6 – 0  (1987)

Cave Sannite – DinamoMorgana 5 – 0 (2008)

Tranquilli ragazzi…può capitare a tutti





La Dinamo strapazzata ritorna sulla Terra

22 10 2008

Cave Sannite – Dinamo Morgana 5-0 (3-0)

Pesantissima sconfitta per la Dinamo Morgana nella terza giornata di campionato. Le Dinamiti biancoblù sono state travolte dalle Cave Sannite per 5-0. Una gara senza storia quella disputata al campo ASI, che evidentemente non porta bene alla Dinamo, mai entrati in partita e sempre in balìa dell’avversario  i compagni del duo Russo Luciano – Zarro. La Dinamo ha schierato dal primo minuto Vessichelli tra i pali, linea difensiva composta da Stasi, Campanile e Spagnuolo, in mezzo le “teste di mela” Boscaino – Cestrone a supportare bomberone Gentile. Con Capitan Pedicini in panca c’erano Miele, La Monaca e Carpentieri. Sin dai primi minuti la Dinamo viene bersagliata e va sotto di due reti in men che non si dica. Provano una timida reazione prima Cestrone poi Gentile ma con scarsi risultati. Proprio allo scadere del tempo le Cave vanno sul 3-0 con un autentico tiro della domenica. La Dinamo va al riposo frastornata. Nel secondo tempo la musica non cambia anzi…le Cave Sannite giocano al gatto col topo e nel finale di partita, con la complicità di errori difensivi, chiudono il conto sul 5-0. La Dinamo è apparsa contratta in difesa, confusionaria nell’impostazione del gioco, precipitosa nella gestione e sterile in fase realizzativa. Pesa sicuramente un weekend incentrato sul consumo di bevande alcoliche, manifestazioni antigovernative per qualche giocatore e lasagna domenicale per molti. Emblematico Gentile a fine gara:”Abbiamo usato la bizona, non abbiamo capito niente”. La società sta pensando ad un ritiro punitivo per la squadra, si parla di un pellegrinaggio da Santo Rocco a Molinara. L’unico a gongolare è Dj Raz che si è sparagnato un giro di meze birre grosse promesse alla squadra in caso di vittoria.

 

UFFICIO STAMPA DINAMO MORGANA





Convocazioni 21.10.08 // Dinamo – Cave Sannite ore 21.00 Campo ASI

20 10 2008

Vessichelli
Stasi
Campanile
Spagnuolo
Boscaino
Cestrone
Gentile
Pedicini
La Monaca
Miele
Carpentieri
Fragnito

Ci si vede mezz’ora prima (portate sempre o’document) e forza DINAMO!