La Resistenza paga

6 12 2008

Coppa Italia: Dinamo Morgana – Stock City 1-1 (1-1)

 

Serata fredda e piovosa. Curva deserta per l’annunciato sciopero del tifo.

 

La Dinamo Morgana non brilla, ma riesce a interrompere la sua lunga serie negativa. Un pareggio raggiunto col minimo sforzo contro il portafortuna Stock City consente ai compagni di superare il turno di Coppa Italia e di dare una scossa a tutto l’ambiente.

 

Ecco la cronaca della partita. All’Olmeri scende in campo il settebello formato da Iandolo in porta, Miele-Stasi-Intorcia in difesa e Cestrone-Esposito-Campanile in avanti. La partita si mette subito in discesa: sono le dinamiti a passare in vantaggio dopo pochi minuti con una punizione perfetta di Campanile dal limite dell’area, che si insacca sotto la traversa. Il pareggio dello Stock City arriva alla metà del primo tempo, con un insidioso rasoterra dalla trequarti su cui nulla può il pure ottimo Iandolo. A equilibrio ristabilito, inizia un’altra partita. Lo Stock City si buttano all’attacco, ma la Dinamo risponde bene, difendendosi con ordine e provando a lanciare qualche ripartenza. Più dura la ripresa, con gli avversari in maglia biancazzurra che attaccano a testa bassa alla ricerca del gol che li porterebbe ai supplementari. La Dinamo accusa il colpo e mister Zarro butta via l’ombrello nero e dà il via a una serie di cambi. Pedicini si alterna con Esposito davanti alla difesa provando a mettere un po’ d’ordine, Fragnito e Razzano subentrano in attacco. Tra le dinamiti il più pericoloso è ancora il ritrovato Campanile, che cerca di impensierire il portiere avversario con qualche tiro dalla distanza, e il vigoroso Intorcia che trova anche un palo in una delle sue frequenti incursioni in area avversaria. Ma a fare la partita è sempre lo Stock City, che colpisce soprattutto sulla sua fascia sinistra dove un Miele più affaticato del solito perde più di una volta l’avversario, ricorrendo al fallo ripetuto e meritandosi il primo giallo del campionato. La Dinamo rischia di capitolare in diverse occasioni, ma si salva con l’aiuto di Iandolo e della traversa. Alla fine il risultato non cambia. L’1-1 manda la Dinamo alla fase successiva del torneo e risolleva il morale della squadra in vista dei prossimi appuntamenti di campionato.

 

UFFICIO STAMPA DINAMO MORGANA

Annunci

Azioni

Information

2 responses

6 12 2008
Il Capitano

grande partita, difficile si, ma prestazioni così danno fiducia e morale
Forza Dinamo

6 12 2008
Il Capitano

Mister vogliamo le pagelle, servono per capire i nostri errori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: