BUON ANNO A TUTTI

5 01 2010


DINAMO MORGANA – EL.TO. 7-2 (3-0)

E’ davvero cominciato sotto una buona stella il 2010 per la Dinamo, vittoria netta, uno score mai raggiunto di sette gol realizzati e una prova che fa davvero convincere. Serata glaciale al Campo Olmeri, partita correttissima contro una squadra corretta e fatta di gente simpatica, arbitro che sbaglia un pò troppo, ma con questo freddo e con queste feste passate ci sta tutto.

La Dinamo mette nel cassetto il 2009 e i suoi alti e bassi di inizio campionato e convince come non aveva mai fatto contro una compagine di media classifica quale è l’ELTO, rimaneggiata anch’essa, ma forse non come noi che abbiamo giocato con un portiere inventato.
Si scende in campo con Boscaino tra i pali, che da vero capitano si assume la responsabilità di difendere la porta, Tinessa centrale della difesa, anche per lui era l’unico ruolo che non aveva mai coperto, il coraggioso Bianchini a destra e l’inossidabile Sen.Caraglia a sinistra. A centro campo il condottiero Cillo che accompagnera la squadra alla vittoria con le sue giocate, e un imprendibile Cestrone, a supporto della punta cinica La Monaca. Il solo Pedicini in panchina pronto ad entrare qualora qualcuno chiami il cambio. Dall’altra parte si trova un ex, è la prima volta che accade, l’ex portierone Iandolo, ricordato dai nostri tifosi per le sue uscite “a can’ muort'”, svincolatosi nel mercato estivo Iandolo è stato accolto nel migliore dei modi da tutti i giocatori.
Si parte con tranquillità, e dopo una prima fase di studio è la Dinamo che lentamente esce fuori e comincia ad aggredire, prima con una serie di tiri da fuori, poi con una buona costruzione di gioco che crea qualche occasione. La prima occasione seria è però dell’EL.TO. ed è qui che Boscaino compie l’intervento più importante della partita in uscita salvando lo 0-0, il primo tempo per lui sarà poi di normale amministrazione.
Intorno alla metà del tempo che la partita si sblocca, punizione battuta da Cillo e pennellata sulla testa di La Monaca che con una spizzata degna del grande Pippo Inzaghi, insacca, 1-0. La squadra appare poi determinata, forse affretta un pò in alcune giocate, ma rimane concentrata e piano piano costruisce ache il 2-0 con Cillo.
Sul finale del primo tempo entra anche Pedicini, comoincia a lottare su tutti i fronti offensivi procurandosi un angolo, che Bianchini andrà a battere sul primo palo dove Cestrone con uno stacco perentorio insacca, gol bellissimo, 3-0 e si va al riposo.
La pioggia è insistente ma le dinamiti non si scompongono e rientrano in campo ancora più determinati, sanno di avere il match in pugno e giocano con calma, quasi con serenità, pur rimanendo sempre concentrati, ma soprattutto pressano su ogni palla. Così da una ripartenza si arriva al limite dell’area, cross da sinistra sui piedi di La Monaca che non riesce a girarsi, e allora lo scarica all’accorrente Pedicini che con un preciso tiro idi controbalzo, e sottolineo di controbalzo, insacca sul secondo palo, 4-0 non sembra vero, ha segnato anche Pedicini.
La partita prosegue con gli ELTI che cercano di reagire, ma la difesa non si scompone un attimo, sempre rocciosa, Tinessa che non fa passare eanche una palla e tante volte si propone in attacco creando superiorità numerica, Bianchini gioca da ottimo operaio non sbagliando nulla e facendo girare continuamente la palla, e Caraglia è più cattivo e determinato del solito, nonstante i trascorsi natalizi.
Con una difesa così non si può che attaccare bene, e ancora Cillo che non mi ricordo come sigla il 5-0, mai avuto un vantaggio così, ma non è finita. Perchè Pedicini, su calcio d’angolo battuto da Cillo colpisce diciamo di “piatto” e sigla la sua prima doppietta in Campionato con tanto di aeroplanino, il pubblico se ci fosse stato sarebbe andato in visibilio. Qui succede una cosa meravigliosa che spiega lo spirito della Dinamo di ieri sera, stavamo vincendo 6-0, e continuavamo a pressare gli avversari fino alla loro area di rigore, roba da non crederci. Gli El.Ti. però non ci stanno e con un gran tiro da centro campo segnano il loro primo gol, un tiro così bello e preciso che anche il grande Capozzi avrebbe avuto difficoltà a parare. Ancora gli avversari, dopo qualche minuto, su una punizione trovano la deviazione di Cillo che spiazza un incolpevole Boscaino, e si va sul 6-2. Ma le emozioni non finiscono qui perchè c’è ancora il tempo di una meravigliosa triangolazione in stile Longobarda tra Bianchini e Cillo, e il nostro chef sigla la sua tripletta, 7-2, partita finita, e che partita signori!!!!
Mai avevamo segnato sette gol, mai avevamo giocato così bene e ci eravamo sentiti così sicuri, nonostante l’assenza di un portiere di ruolo, e della nostra stella Aristoteles ma ieri è accaduto qualcosa di magico, e forse l’allenamento duro di questi giorni alla sede sociale ha pagato. Partita da incorniciare per tutti, perchè c’è chi ha segnato e chi ha lottato nelle retrovia, abbiamo sbagliato pochissimo, con molti sprazzi di bel gioco sia nel primo che nel secondo tempo, insomma una Dinamo irriconoscibile, ma volevamo che il 2010 fosse l’anno del riscatto, e meglio di così non si poteva proprio cominciare.
Appuntamento a martedi 12 alle ore 21, quando incontreremo un squadra davvero forte, AWS Corriere, attualmente seconda forza di questo Campionato, e schierare la formazione migliore è un obbligo per giocarcela fino in fondo, anche per vendicare quell’immeritato 4-5 dello scorso anno quando eravamo in vantaggio 4-3 e loro segnarono due reti in rovesciata negli ultimi minuti, una sfiga pazzesca.

UFFICIO STAMPA DINAMO MORGANA

Annunci

Azioni

Information

2 responses

5 01 2010
Anonimo

Campionato “strano”quello di quest’anno, sono sufficienti 3SCARTI della longobarda per realizzare 7 gol…e addirittura Bianchini non sbaglia un passaggio! Complimenti alla vecchia guardia composta dai veri artefici della vittoria

5 01 2010
anonimo 2

sta elto deve essere veramente na squadra scarsissima………ahuhuhuhauhaahaua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: